Te aspettano interi continenti

This is a poem by Maria Luisa Spaziani (born Turin 1922)

Non ha colonne d’Ercole il pensiero.
La tua anima piccola,
diabolica pigrizia, se le crea.
Né Ulisse né Colombo sospettavano
le mille e mille isole in attesa.
Te aspettano interi continenti.
Dormono dentro il tuo cervello: osa!
Il mondo è da creare.